Gazzotti e la natura

Il parquet naturale ed etico

Bello da toccare e “da camminare”, il parquet Gazzotti si distingue per la sua innata eleganza e il suo aspetto unico, che lo rendono irresistibilmente piacevole al tatto. Una sensazione di avvolgente matericità e naturalezza per un pavimento tutto da vivere.

Ma non c’è estetica senza etica per il parquet naturale Gazzotti. Per questo l’Azienda lavora solo il legno certificato FCS (Forest Stewardship Council), l’ente internazionale che da oltre 20 anni si occupa di riconoscere tutte le aziende che operano nella filiera del legno secondo precisi criteri di sostenibilità ambientale ed economica. Da sempre, Gazzotti crede fortemente nelle politiche di cura e salvaguardia della biodiversità naturale di alberi e foreste, e ne difende attivamente principi e valori.

Solo così può garantire una produzione di qualità, in cui il profondo rispetto per la natura e i suoi componenti accompagna ed esalta la bellezza di un materiale così prezioso per il nostro pianeta. Il legno, infatti, è una materia viva, rinnovabile ed estremamente versatile. E proprio gli alberi da cui deriva, naturalmente capaci di regolare i livelli di CO2 presente nell’aria, contribuiscono a ridurre pericolosi effetti ambientali come l’effetto serra e il surriscaldamento globale. E’ dalla consapevolezza di un ecosistema così importante e delicato che deriva la nostra convinzione che sia necessario verificare la provenienza delle nostre materie prime e lavorarle secondo determinati principi etici, impegnandoci ogni giorno nella difesa del nostro patrimonio più grande: la natura.

Anche Gazzotti fa parte delle aziende certificate FSC e rispetta gli standard produttivi della migliore bioedilizia.